Aggiornamento e video sui monaci e le monache di Bat Nha (Vietnam)

novembre 19, 2009

Car*
molti di voi sanno che cerco di praticare gli insegnamenti del maestro buddista zen, Thich Nhat Hanh. Nel 2005, dopo 39 anni di esilio, Thich Nhat Hanh ha potuto nuovamente solcare la terra dove è nato e operato fino al 1966, il Vietnam. Purtroppo nel mese di settembre quasi 400 monaci e monache del monastero di Bat Nha, dopo un periodo in cui erano stati privati di elettricità e acqua potabile, sono stati attaccati e violentemente cacciati e costretti a trovare rifugio in un piccolo monastero che li ha ospitati. La situazione rimane molto difficile e diversi finora sono stati gli interventi in loro favore.

Un video esplicativo (purtroppo in inglese) é il seguente

per ogni ulteriore informazione in italiano (non aggiornato agli ultimi eventi): Helpbatnha.org

Ringraziandovi per l’attenzione,

Elisa

Annunci

2 Risposte to “Aggiornamento e video sui monaci e le monache di Bat Nha (Vietnam)”

  1. paolosub Says:

    Elisa, non si vede il video. C’è un modo più semplice di inserirlo, ed è questo:
    http://en.support.wordpress.com/videos/youtube/
    Anch’io ho un blog che parla di cose simili:
    http://paolosub.wordpress.com/
    Ti ho da poco scoperto, e ho messo subito un link al tuo blog.
    ciao
    paolo

  2. gabrielem Says:

    Caro Paolo, ti ringrazio per il tuo consiglio e per il link!

    Elisa non scrive direttamente nel blog, ma mi invia delle email che poi pubblico!

    ciao!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: